mantova rit 3 did

Voce di Mantova del 28-04-2019 La salute delle acque al vaglio degli studenti

 

Quattro le scuole secondarie di primo grado e due gli istituti superiori coinvolti nella manifestazione


MANTOVA Nell’ambito della convenzione per l’alternanza scuola lavoro stipulata tra Parco del Mincio e istituto superiore Fermi, recentemente inserito nel contratto di Fiume Mincio, dopo mesi di attività di addestramento alle analisi nelle singole scuole il Progetto Mincio si appresta a tornare in campo per il 29° anno consecutivo. Lo farà con la giornata di monitoraggio, molto complessa sul piano organizzativo, ma resa possibile dalla esemplare collaborazioni tra scuole, enti locali, agenzie pubbliche, associazioni e aziende private che da tempo caratterizza le iniziative promosse da Labter-Crea. Saranno due le tipologie di monitoraggio. Indagine ambientale e mobilità sostenibile: 3 stazioni sui Laghi e una in Vallazza. Con l’as - sistenza di Arpa Lombardia sede di Mantova e di Fiab Mantova, Analisi completate integrate all’IS Fermi e presso la Savi Laboratori & Service di Roncoferraro.. La prima vede in azione gli studenti della classe 3C della scuola secondaria di primo grado (Sspg) Bertazzolo, dell’Ic Mantova 3, coordinati dai professori Massimo Codurri e Luca Vesentini. Effettueranno misurazioni e campionamenti in 4 stazioni di rilevamento: Belfiore (Lago Superiore), Ponte di San Giorgio (Lago di Mezzo), Diga Masetti (Lago Inferiore) e Pontile del Porticciolo (Vallazza). Per le misurazioni dei parametri chimico- fisici gli studenti della Bertazzolo utilizzeranno strumentazione messa a disposizione da Labter-Crea e da Arpa Lombardia. I campioni di acqua prelevati e messi in frigorifero verranno esaminati nei giorni successivi dalla classe 4cch Materiali- 4cbio biotecnologie dell’IS Fermi con la prof.ssa Adelia Pezzini per quanto riguarda la ricerca dell’Escherichia coli. Il secondo lavoro riguarda “indagine ambientale e tutoraggio”. La seconda tipologia è quella tradizionale, che vede in azione gruppi di studenti di Chimica dell’IS Fermi che faranno da tutor alle classi delle Scuole Secondarie di Primo Grado o che opereranno in autonomia in 7 stazioni di rilevamento sul Mincio distribuite da Monzambano a Governolo e in due stazioni localizzate rispettivamente sui canali Goldone e Osone. All’indagine prenderanno parte gli studenti delle classi Terze del Progetto Pon della Scuola Secondaria di Primo Grado (Sspg) di Goito, con i professori Tiziana Benlodi, Alessandro D’Aloisio, Rita Scapinelli, Giuseppe Pacchioni e Isabella Bergamini La classe 3C della Sspg di Roncoferraro, Ic Roncoferraro, con i Proff. Marco Mantovani e Massimo Zanca; la classe 2A della Sspg di Marmirolo, IC Marmirolo, con i professori Alessandro Tosoni e Mila Taschin. La classe 4D Articolazione Produzioni e Trasformazioni dell’Istituto Superiore Strozzi di Mantova, con i professori Matteo Bertellini, Lucia Urban, Marco Visigalli e gli assistenti tecnici Paolo Mazzucco e Matteo della Vecchia; la classe 4CCH Materiali, 4CBIO Biotecnologie dell’Istituto Superiore Fermi di Mantova, suddivisa in gruppi coordinati dai professori Monica Baldini, Adelia Pezzini, Sergio Platania, Carlo Sai, Alda Sanguanini e Monica Valli, nonché Sandro Sutti di Labter- Crea